L’autista moravo. Un progetto crossmediale per capire la grande guerra

da Blog.radiopopolare.it/autistamoravo, il sito del progetto “L’autista moravo”.

A 100 anni dal 4 novembre 1918 proponiamo di riscoprire questo progetto crossmediale iniziato nel 2014 che aiuta a capire meglio e a contestualizzare la grande guerra.

“L’autista moravo” è un progetto multimediale che vuole raccontare la storia della guerra che ha cambiato il ‘900. Perché la Grande Guerra ha condizionato profondamente la nostra vita: per il sangue versato e le distruzioni causate, per le eredità politiche e i lasciti linguistici. Dopo la Grande Guerra niente sarà più come prima.

20181104 autistamoravo 1

“L’autista moravo” è un viaggio, è un ciclo di trasmissioni, è un blog.

Iniziative che richiedono il contributo attivo degli ascoltatori di Radio Popolare e che sono realizzate con il contributo di Lapsus, laboratorio di analisi storica del mondo contemporaneo.

Perché questo titolo? Perché la vicenda Franz Urban, l’autista moravo dell’Arciduca Franz Ferdinand, racchiude tutta la grottesca tragicità della Grande Guerra. Su di lui, involontariamente, pesa una parte di responsabilità: a Sarajevo Franz Urban, avvertito all’ultimo istante del cambio di tragitto, fermò l’automobile permettendo all’attentatore di colpire l’Arciduca e la moglie. L’autista era moravo, una regione dell’Impero austro-ungarico, attualmente nella Repubblica Ceca.

#Autistamoravo è anche… Guarda il video!

Scopri i contenuti del progetto:

Il viaggio

Viaggiare la storia: tornare a Sarajevo nel centenario della Grande Guerra permette di capire anche il nostro presente. Con le corrispondenze, le testimonianze dal viaggio e guarda le foto dei partecipanti del viaggio del 2014.

20181104 autistamoravo 2

La trasmissione

La Grande Guerra è un intreccio di battaglie sanguinose e strazianti attese, alimentata da nazionalismi e calcoli politici (azzardati), che ha condizionato l’economia e perfino il paesaggio umano. Radio Popolare, in collaborazione con Lapsus ha ripercorso quel periodo con trasmissioni speciali. A disposizione l’archivio con i podcast.20181104 autistamoravo 3

I TED (Technology Entertainment Design)

Radio Popolare e Lapsus, come detto, hanno deciso di unire le forze: collaboreranno con interviste e specifici prodotti editoriali per arrivare a spiegare cos’è cambiato definitivamente con la Grande Guerra. Dalle armi chimiche alla pittura, dall’alpinismo (c’è chi la chiama anche la Guerra bianca…) alla famiglia, niente, dopo la Prima Guerra Mondiale, “è stato più come prima”.

Ispirandoci liberamente ai TED (Technology Entertainment Design) docenti universitari, giornalisti ed esperti spiegheranno le svolte decisive impresse dalla Prima Guerra Mondiale. Animati dalla convinzione che per arginare lo spirito bellico dell’uomo non basta demonizzare la guerra, ma bisogna conoscerla da vicino, racconteremo cos’è accaduto a Sarajevo cent’anni fa, ma anche i segni del conflitto più recente; vi riporteremo ai giorni decisivi che hanno deciso uno dei peggiori massacri degli ultimi cento anni.

Vai alla playlist dei ted, “#WW1″ su YouTube.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...