La domanda della mia vita. Una poesia di Ana Licu

Tudor Petcu ci invia un testo di Ana Licu, una brillante studentessa presso il Liceo Little London International Academy in Romania.

Voglio incontrarlo anche io
Sul creatore di questo strano dipinto
Fatto solo di punti
Ad alcuni piacciono le macchie d’olio
Ad altri piace la fiamma di un fiammifero
Bruciando una particella, solo un angolo
La foto
Voglio vedere la sua faccia
E urlare dal profondo
Perché non hai finito il mio dipinto?!
Non potrei esserlo anch’io?
Una costellazione?

Ana Licu

Traduzione in italiano di Tudor Petcu

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...