Principi fondanti della Dottrina Sociale della Chiesa: S.E. Mons. Santoro spiega il primo principio della pastorale sociale e della dignità del lavoro

Cantieri di LavOro: dopo le Settimane Sociali dei Cattolici Italiani di Cagliari l’impegno della CEI per supportare il lavoro e le buone pratiche che lo perseguono continua.
Un ciclo di brevi video, di spunti di riflessione sui principi fondanti della Dottrina Sociale della Chiesa e sulla loro applicazione ci arriva dalle parole di S.E. Mons. Filippo Santoro e dai membri del Comitato Scientifico-Organizzatore delle Settimane Sociali che ci guidano a riscoprire la Pastorale Sociale del Lavoro come quotidiana applicazione del Vangelo nella vita di ognuno di noi.

Primo pilastro su cui poggia la Pastorale Sociale del Lavoro è il riconoscimento della dignità della persona, che deve essere esercitata sempre e in ogni momento, soprattutto nel passaggio fondamentale del lavoro, che nobilita l’uomo.
Il punto di riferimento della Chiesa e delle imprese sostenibili deve essere la persona e non le teorie economiche: attraverso la valorizzazione individuale di doti e talenti, la dignità della persona di concretizza nella tensione verso il Bene Comune, nel raggiungimento del benessere collettivo, superando gli individualismi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...