La Parola è la mia casa: il commento al vangelo della domenica

da Parrocchiechiurocastionetto.it, il sito della Comunità pastorale delle parrocchie di Chiuro e Castionetto.

Anche sul sito della comunità pastorale di Chiuro e Castionetto il commento al vangelo della domenica: un aiuto per vivere bene la celebrazione eucaristica del giorno del Signore e per entrare in quella Parola che può diventare senso e sapore della quotidianità in cui abitare e dentro cui vivere con più gioia e serenità. Buona permanenza dentro la Parola!

Per conoscere bene il Vangelo, bisogna entrare nei piccoli dettagli di ogni fatto, di ogni azione: è lì che troviamo la sapienza.

Quando passiamo per una strada e notiamo una bella casa, la si osserva e poi si commenta: Che bella questa casa! Non vediamo che l’esterno. Non ci rendiamo conto di tutto quello che c’è all’interno, del suo arredamento, della sua bellezza e comodità, etc. Si passa, si guarda, si dice: è bella! ed è tutto! E non la si usa … Ma se si entra dentro e si visita ogni piano, ogni locale, si può ammirarne l’ordine, la bellezza interiore, la perfetta disposizione.

Lo stesso vale per il Vangelo. Molti lo guardano e dicono: è bello! e non sono entrati dentro per esaminarne le bellezze interne e non possono servirsene, né gioirne ed adoperare ciò che vi trovano.

Per conoscere una casa bisogna entrarci, abitarla e utilizzare tutte le sue stanze.

Per conoscere il Vangelo, bisogna entrarci, vedere i dettagli e mettere in pratica le cose in esso si trovano. Il nostro compito non è che quello di entrarci un pò, studiare da vicino i suoi dettagli per comprendere subito come questa casa sia bella, grande, perfetta e che proprio essa è la casa della Sapienza.

Antonio Chevrier

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...