Francesco d’Assisi e mondo ebraico – episodio 7 – La Tzedakà, l’idea di carità come giustizia verso il povero

La Barba di Aronne è il progetto che vuole fare piccoli passi all’interno del mondo ebraico; un mondo ricco di cultura e di tradizioni, visto dall’esterno: con gli occhi di un cristiano. In questi video della nuova serie esploriamo un crossover davvero particolare: san Francesco d’Assisi che incontra il mondo ebraico.

L’ultimo episodio di questa seconda serie di La Barba di Aronne, e ancora un punto di contatto incredibile fra la spiritualità ebraica e la vita di Francesco d’Assisi: l’aiuto verso il povero. Per l’ebreo ancora oggi non è un semplice “fare carità” o “elemosina”, quanto piuttosto è “fare giustizia”, ripristinare l’ordine con cui Dio ha pensato e creato il mondo. Una meravigliosa prospettiva di giustizia sociale, che anche san Francesco porta nel suo pensiero, quando chiama l’elemosina “L’eredità e la giustizia che è dovuta ai poveri; l’ha acquistata per noi il Signore nostro Gesù Cristo” (RnB, FF31).

Come ultimo consiglio letterario vi segnalo il libro citato nel video: – “Le storie dei saggi” di Elie Wiesel, ed. Garzanti Elefanti

di fra Simone Castaldi dal canale youtube di La Barba di Aronne

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...