Rivoluzione dell’anima. Aforismi di Tudor Petcu

Un aforisma (dal greco antico ἁφορισμός, definizione) è una breve frase che condensa un principio specifico o un più generale sapere filosofico o morale. Proprio in questo genere, sintetico ed efficace, si cimenta il nostro collaboratore dottor Tudor Petcu da Bucarest, infilando una vera e propria collana di perle di saggezza che vi rivoluzioneranno l’anima.

La lezione più importante della vita: l’uomo deve diventare spirito e non continuare a vivere come uomo.

Il più importante viaggio interiore è infatti la preghiera del cuore.

Vogliamo sempre parlare della relazione tra fede e ragione, ma la fede è la sola ragione della vita.

Non è possibile trovare la verità, che è infatti l’eternità, senza seguire la coscienza spirituale per superare il tempo.

La filosofia esprime la saggezza quando diventa teologia perché la saggezza significa la ricerca della parola di Dio.

La logica della creazione di Dio è l’amore, ma la logica della creazione dell’uomo è soprattutto la lotta per il potere.

Nessuna rivoluzione sociale è riuscita perché nessuna è stata prima di tutto una rivoluzione dell’anima.

Il ritorno all’innocenza sarà possibile quando l’uomo stesso potrà capire il miracolo della santa semplicità.

Non è facile vivere in questo mondo ma io l’amo perché questo mondo è il viaggio verso l’Eternità.

Le cose più belle della vita non si vedono con gli occhi, ma si sentono con il cuore. Questo è il messaggio del Cristianesimo dal mio punto di vista.

L’icona è la finestra verso l’Assoluto, ma prima di tutto rappresenta la possibilità di un incontro reale tra l’uomo e Dio. L’icona è anche la traduzione in un linguaggio figurativo universalmente leggibile della storia cristiana.

Non credo per vivere, ma vivo per credere.

Nel mondo cristiano si può senz’altro trovare e capire il dramma sacro della vita.

Forse è difficile amare tutto, ma almeno possiamo provare a rispettare tutto.

Il Cristianesimo ci insegna a lasciare spazio al cuore, non solo alla lettera, pertanto tramite il Cristianesimo si può scoprire il regno dell’infanzia.

Non posso dire che ho capito Dio se non sono capace di capire l’uomo accanto a me perché l’uomo accanto a me è stato inviato da Dio nella mia vita.

L’uomo non vive in una realtà concreta come sostiene, poiché ogni essere umano costruisce la propria realtà.

La misura della ricerca dell’idea per dare la parola significa il fatto di ricercare la guida persa.

Non possiamo mai dire che abbiamo conosciuto davvero qualcosa se non siamo riusciti a capire che la comprensione è la conseguenza logica della conoscenza.

La gentilezza come vettore dell’intelligenza e dell’amore è la più grande virtù, perché la gentilezza ci guida verso il coraggio di essere differenti.

L’oblio potrebbe spesso essere l’appannaggio dell’ignoranza, ma a volte può essere una medicina salvifica per la mente stanca.

L’uomo non è quello che sarebbe stato, se non avesse ricevuto da Dio il regalo della perenne ricerca.

Dare qualcosa come regalo a qualcuno che non chiede niente significa la scienza di avere cura della propria anima.

Non tutto quello che esiste è necessario, ma l’uomo vuole assaggiare tutto perché non può ancora rinunciare al frutto proibito.

Crediamo spesso che siamo abbandonati in questo mondo e in questa realtà perché noi stessi abbiamo abbandonato il Signore.

I verbi “essere” e “avere” non esprimerebbero in modo chiarissimo il senso della vita e della natura umana, se non fossero basati sui verbi “pensare” e “sapere”.

Se l’uomo è per Nietzsche solo un prodotto della malattia, per me è un’invenzione audace dell’universo.

Tudor Petcu

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...